Modello unico di dichiarazione ambientale


Il Ministero dell’Ambiente ha fissato al 30 aprile 2014 il termine di presentazione del Mud (Modello unico di dichiarazione ambientale).
Il MUD è una dichiarazione presentata annualmente alla Camera di Commercio da soggetti quali responsabili delle discariche, trasportatori e produttori di rifiuti. In tale dichiarazione i rifiuti vengono raggruppati per tipologia, produttore e provenienza.
Sono tenuti a presentare il Mud:
·         i produttori iniziali di rifiuti pericolosi e non pericolosi con più di 10 dipendenti;
·         imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti;
·         i soggetti che effettuano a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti, compreso il trasporto di rifiuti pericolosi prodotti dal dichiarante;
·         commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione.
Il modello unico è costituito da sei comunicazioni:
·         La Comunicazione Rifiuti;
·         la Comunicazione Veicoli fuori uso;
·         la Comunicazione Imballaggi
·         la Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Il MUD, conosciuto anche come 740 ecologico, rappresenta pertanto uno strumento attraverso il quale i soggetti obbligati, sia pubblici sia privati, sono tenuti a denunciare i rifiuti pericolosi prodotti dalle attività economiche, i rifiuti raccolti dai Comuni e i rifiuti smaltiti, avviati al recupero o trasportati nell’anno precedente.
 
Fonte: www.minambiente.it

Simone De Sio

Giovanni Rinaldi